Sù la maschera!

Laboratorio artistico con i ragazzi della seconda D.  Nella parte centrale dell’anno, abbiamo voluto provarci in un lavoro prettamente manuale, dove tutto avessero la possibilità di esprimere il proprio estro creativo con qualcosa che permettesse di essere altro da sé. Perché? Per vestire panni diversi dai nostri, per assumere personalità o sembianze che sono frutto …

More

Tra passato, presente e futuro.

Video di fine anno, in cui i ragazzi lasciano una testimonianza sugli anni passati assieme. Punti di vista diversi che commentano, non solo visivamente, un periodo importante della loro vita, ovviamente con una massima libertà espressione. Un addio o un arrivederci, paura o fiducia, ironia o seria riflessione, sentimenti contrastanti espressi tutti con la inevitabile …

More

Social ma non troppo

Attività di sperimentazione e scoperta del linguaggio audiovisivo con la classe seconda D del liceo artistico Fanoli di Cittadella. Il laboratorio artistico, luogo per imparare cose diverse, fra cui anche come parlare con i video. L’argomento era rendere chiari i benefici, ma sopra tutto i tranelli, che si possono trovare nell’utilizzo dei social. Per questo …

More

Analisi dei takes nel montaggio.

Scene, sequenze e takes. Quali sono i rapporti di parentela fra questi componenti del linguaggio filmico, quale l’unità di misura, ammesso che ci sia e sia definibile. Alla base di tutto comunque c’è e resta il montaggio, che sembra fluido, addirittura inesistente, tanto da non dare presenza di se e appunto, nel caso non se …

More

Vinicio Capossella in video.

Rappresentazione video di una parte del testo musicale di Vinicio Capossela “Con una rosa” dall’album “Canzoni a manovella” del 2000, che a sua volta prende ispirazione dal racconto  “L’usignolo e la rosa” di Oscar Wilde. I ragazzi del corso di audiovisivo della 5E del 2018 al Fanoli, hanno provato a utilizzare il racconto visivo, con …

More

Sigla animata.

Il compito in gioco era una sigla televisiva con tema “arte e danza”.  Qui due soluzioni diametralmente opposte per stili e generi rappresentati, ma entrambe di grande effetto.    

Testo per immagini.

Tre esempi con l’utilizzo del testo come immagine, due esempi dove fa la parte del leone, l’altro invece, anche se la sua presenza è minoritaria in termini di tempo, l’utilizzo che ne è stato fatto è comunque di grande pregnanza. Dai ragazzi della 4E 2018.      

Uno, due, tre, via.

Passo uno, frame to frame, time lapse, stop motion, una tecnica di ripresa e di relativo montaggio, per dare modo alla classe di sperimentarsi con una tecnica e con il passaggio da un punto di ripresa soggettivo a uno oggettivo. Il tutto per raccontare un momento importante della loro giornata: il tragitto per andare a …

More

Il cinema delle origini: Lumière.

Cinque interpretazioni del cinema delle origini, secondo i vincoli del tempo: camera fissa, 60 secondi e la possibilità di soli due takes di ripresa. Racconti ameni, che fanno tornare la visione alle origini e ci fa guardare la realtà con occhi più innocenti e smaliziati. Grazie al lavoro della 4B 2018.         …

More

Il cinema delle origini: Vertov.

Quattro interpretazioni del cinema secondo le impostazioni di Dziga Vertov: nessun movimento di macchina e inquadrature studiate in funzione del montaggio connotativo. Interpretazioni della realtà d’oggi, con l’occhio di chi voleva contribuire al cambiamento del mondo con il linguaggio universale delle immagini. Ne risulta una lettura quasi epica di ciò che quotidianamente ci circonda e …

More

Fiction “Targata 5b 2018”.

CHI TRAMA NELL’OMBRA?   La prima fiction delle Crams, un gruppo di “girls” molto “bad”,  tutto pensato rigorosamente con molta ironia. Una parodia delle telenovelas, per mettersi in gioco e misurarsi sul terreno e sulle tecniche dalla ripresa a più scene, in tempi diversi e con una sceneggiatura a più mani. Le difficoltà ci sono …

More

Beverage Advertising.

Pubblicità di bevande gassate come primo lavoro per questa classe. Ritmo, sollecitazioni sensoriali, colore, gag, tutto pur di creare interesse su un prodotto ad acquisto impulsivo: la bevanda gassata dissetante. Una bevanda da supermercato a basso costo, ma ad alta competizione comunicativa, il tutto per conquistarsi una fetta di un mercato milionario che ha grosse …

More

DIGITAL DREAMER.
Non serve andare distante.

Video-Arte Internazionale a Castelfranco. No non è una bufala, è tutto vero,  a Castelfranco Veneto nei prossimi mesi si terrà una rassegna di Video-Arte a livello internazionale, presentata da uno dei maggiori esperti italiani per l’arte digitale, ENNIO BIANCO, che ci farà conoscere le nuove tendenze, gli autori e le loro produzioni in ambito Video. Il …

More

Set & Location a Sorapis.

Lago di SORAPIS, 1923 metri sul livello del mare, in provincia di Belluno sopra Cortina d’Ampezzo, la cui caratteristica è la colorazione dell’acqua che è di un azzurro molto intenso e con un po’ di densità nell’acqua e poca trasparenza, quasi come un ghiacciolo all’anice. La colorazione è data dalla presenza nell’acqua di un’alga particolare …

More

After Effect in 3E.

3E 2016-17 primo anno del corso audiovisivo e multimedia al Fanoli di Cittadella. Questi alcuni lavori fatti dai ragazzi durante l’anno scolastico, lavori con difficoltà diverse, maschere, audio mix personali, script sound. Da segnalare i lavori con lo script sound a traccia multiple, e per questo ringraziamo la base musicale di Luca Simone.  

FullBLEED canale video di YouTube.

Ecco a voi un canale su YouTube, interamente dedicato alla fotografia, dove si presentano i protagonisti con i loro progetti attraverso video presentazioni e interviste.  Un canale di sicuro interesse per chi si occupa di foto e video, vedere e sentire cosa dicono del proprio lavoro fotografi professionisti può solo arricchire  chi si affaccia al …

More

Pubblicità “mainstream” e “offstream”.

Due modi di fare una pubblicità per un Succo di frutta In questi filmati sono riportati due modi diversi di affrontare la stesso argomento: la pubblicità di un succo di frutta, solo che nei primi i ragazzi avevano come indicazione quella di seguire le logiche, le tecniche e linguaggi meanstream, ovvero quello che in genere è più usato, …

More

Wallace o Sandler. Quale ritratto?

Il ritratto affascina, sia chi si appresta a farlo, sia chi si dispone a guardare. Il ritratto cattura sempre l’attenzione,  perché si rappresenta o si vede rappresentata l’umanità che ci circonda, perché è un’occasione in cui scrutare oltre l’apparenza o semplicemente perché è nella peculiarità della fotografia che ferma tanti momenti di noi che andrebbero inevitabilmente persi nel fluire …

More

Oggi a scuola
abbiamo parlato di alcool

Con la classe seconda, abbiamo fatto questa attività, completamente sperimentale ed estemporanea, che ha permesso di far vedere loro le tecniche della ripresa foto-cinematografica, ma sopra tutto, far comprendere i processi creativi e organizzativi del lavoro di gruppo, per la realizzazione di un manufatto audiovisivo. Dopo una discussione collettiva, i ragazzi hanno condiviso tutte le …

More